vita

Terremoto e coscienza collettiva

Siamo tutti collegati, è evidente. E’ come se una forza interiore stesse muovendo il nostro animo e le nostre azioni verso gli altri. Ci sentiamo coinvolti nel terremoto e nel dolore di chi ha perso tutto, compresi gli amici, la famiglia e le persone care, anche se viviamo lontani da quei luoghi.