Uncategorized

Web 2.0 e tradizione: insieme per l’ambiente

L’edizione 2013 del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia ospiterà l’incontro “Web 2.0 e tradizione: insieme per l’ambiente”, al quale prenderò parte con altri relatori ed in cui si discuterà delle possibilità offerte dalla rete per comunicare l’ambiente. Lo workshop si terrà a Perugia presso la Sala dei Notari (Palazzo dei Priori) mercoledì 24 aprile dalle ore 11 alle ore 13.

Il sito web dedicato al Festival riporta quanto segue.

Care srl spinoff dell’Università di Perugia e l’Osservatorio regionale dell’Umbria per la biodiversità il paesaggio rurale e la progettazione sostenibile, organizzano il 24 aprile a Perugia, nell’ambito del Festival Internazionale del Giornalismo, un workshop sul tema Web 2.0 e tradizione: insieme per l’ambiente.

Care srl si occupa di assistenza in campo ambientale alle imprese ed agli enti pubblici, con modelli di gestione e valutazione innovativi, e ha ideato il social network ambientale EnviNet, vincitore nel 2012 dei Sette Green Awards, premio del Corriere della Sera alla cultura.

envinetL’Osservatorio regionale si occupa di monitoraggio della biodiversità a livello regionale e promuove e realizza progetti per la tutela della biodiversità e del paesaggio rurale con il principio guida della sostenibilità.

Facebook, Instagram, Twitter e MySpace sono ormai vere e proprie estensioni della nostre vite reali. Sullo stesso modello si sono sviluppate altre piattaforme virtuali che fanno della matrice “green” il proprio motivo di esistenza. A tutto ciò si aggiungono i molti siti dedicati di enti ed istituzioni che si occupano a diverso titolo di ambiente. L’obiettivo del workshop è di capire quali siano le potenzialità reali di questi catalizzatori di attenzione,confrontando questo tipo di comunicazione con quello più tradizionale del fumetto e di condividere le esperienze, allo scopo di verificare se esistano le potenzialità per metterle a sistema, e renderle quindi ancora più efficaci.

Modalità

I relatori nel numero di 6 presenteranno la loro esperienza ed attività attraverso un power point  con lo stile di un elevator pitch  su un formato da noi predisposto della durata di pochi minuti, i ragazzi delle scuole e il pubblico alla fine delle presentazioni faranno loro delle domande. Successivamente con  diversa modalità il fumettista Mirco Maselli spiegherà attraverso il fumetto la problematica della gestione dei rifiuti in epoche storiche passate.

A cura di Care.

One thought on “Web 2.0 e tradizione: insieme per l’ambiente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...