Uncategorized

Come pulire il forno in modo naturale

Pulire il forno in modo naturale e senza fatica non è un’impresa impossibile. E’ molto importante evitare di utilizzare prodotti che possano lasciare residui indesiderati all’interno del forno. Il rischio è di alterare il sapore e la qualità dei cibi. E, soprattutto, non vorremmo mai che ciò che mangiamo entri in contatto con sostanze indesiderate. Bastano davvero pochi accorgimenti, strumenti ed ingredienti. Così la pulizia del forno non sarà più un problema.

Pulizia rapida

Per evitare la formazione di incrostazioni e di accumuli di sporco, sarebbe bene pulire rapidamente il forno ogni volta dopo l’uso. Lasciate raffreddare bene, poi passate una spugnetta o un panno sul fondo del forno per rimuovere eventuali briciole. Quindi strofinate semplicemente con un panno in microfibra inumidito con acqua calda e ben strizzato, infine asciugate. Per rimuovere eventuali residui, servitevi di una spazzolina.

Pulizia profonda

Il bicarbonato di sodio è il vostro alleato migliore per la pulizia profonda del forno. Prima di tutto, se serve, rimuovete eventuali residui di sporco ostinato staccandoli con una spatolina. Cospargete il fondo del forno – dopo averlo lasciato raffreddare – con uno strato generoso di bicarbonato e inumidite con acqua usando uno spruzzino. Lasciate agire per alcune ore, anche per tutta la notte. Quindi strofinate bene con una spazzolina per le pulizie, aggiungendo ancora un po’ d’acqua, e risciacquate. Passate la spazzolina anche sui lati del forno, se occorre. Risciacquate sempre bene con una spugnetta o con un panno in microfibra e asciugate con un telo di cotone.

Come pulire il vetro del forno

Per pulire la parte esterna del vetro del forno, inumidite un panno in microfibra con acqua calda, strizzate bene, strofinate e poi asciugate con un telo pulito. Per la pulizia della parte interna del vetro, procedete nello stesso modo. Ma se dovessero essere presenti delle macchie, fate così. Inumidite una spazzolina e versate sul vetro interno del forno una goccia di detersivo per i piatti ecologico. Strofinate con la spazzolina insistendo sulle parti problematiche. Quindi lavate e strizzate un panno in microfibra o una spugna, per risciacquare. Infine asciugate.

come pulire forno

Come pulire le griglie del forno

Per pulire le griglie del forno posizionare sul fondo del lavello un panno o un telo da cucina, in modo che non rimangano graffi o segni sulla superficie. Riempite per metà il lavello con acqua calda e aggiungete un cucchiaio di bicarbonato e qualche goccia di detersivo per i piatti ecologico. Immergete una spugnetta ruvida nel lavello e strofinate molto bene le griglie per rimuovere eventuali residui. Se le griglie hanno soltanto bisogno di essere lucidate, usate una spugna morbida da immergere in acqua calda a cui avrete aggiunto qualche goccia di succo di limone. Per completare la pulizia, ricordate di risciacquare molto bene e di asciugare le griglie prima di riporle nel forno.

Per altri consigli sulla pulizia ecologica della cucina e di tutta la casa vi rimando al mio libro “La mia casa ecopulita” (Amazon, Feltrinelli).

Marta Albè

Fonte foto: channel4.com

3 thoughts on “Come pulire il forno in modo naturale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...