La meditazione del mandarino

Oggi dedicati un momento di calma e tranquillità. Quando vorrai fare uno spuntino con della frutta scegli un mandarino e sperimenta questa semplice meditazione ispirata alla tradizione Zen e alla Mindfulness come consapevolezza del momento presente.

La meditazione del mandarino è una pratica semplice adatta sia agli adulti che ai bambini. Puoi provare a mangiare un mandarino in consapevolezza, assaporando uno spicchio dopo l’altro, da solo o con la tua famiglia.

A volte forse sarà capitato anche a te di mangiare di fretta tanto da non riuscire nemmeno a sentire fino in fondo il sapore dei cibi. Può succedere ma non deve mai diventare la regola. Il cibo è nutrimento per il tuo corpo, per la tua mente e per il tuo spirito. Il momento dei pasti e degli spuntini deve essere piacevole e il più possibile tranquillo.

Allora puoi provare a mangiare con molta calma partendo da qualcosa di davvero semplice come un mandarino, così come suggerisce Thich Nhat Hanh nel suo libro Mangiare in consapevolezza.

La semplice e comunissima azione di mangiare un mandarino può diventare una profonda pratica di consapevolezza.

QUALCHE DOMANDA PRIMA DI INIZIARE

Ho pensato a qualche domanda che potresti porti prima di iniziare la tua meditazione del mandarino:

  • Come mi sento in questo momento?
  • Ho davvero fame in questo momento?
  • Sono pronto a mangiare in consapevolezza, senza distrazioni?

Cerca le risposte dentro di te.

Leggi: Gli ostacoli e il loro significato nella vita

meditazione del mandarino - marta albe

COME PRATICARE LA MEDITAZIONE DEL MANDARINO

Poi allontana qualsiasi distrazione, spegni il cellulare o almeno togli la suoneria, trova un luogo tranquillo lontano dalla scrivania a cui stavi lavorando o dall’attività che stavi facendo fino a poco fa.

  • A questo punto prendi un mandarino.
  • Tieni il mandarino nel palmo di una mano e pensa alla sua storia.
  • Chiediti da dove proviene e immagina il ciclo di crescita della pianta e del frutto.
  • Immagina il fiore da cui il mandarino è nato, il ramo su cui si trovava e la maturazione del frutto.
  • Sbuccia il mandarino lentamente e con concentrazione.
  • Separa gli spicchi e disponili davanti a te.
  • Mangia un solo spicchio di mandarino alla volta.
  • Assapora il gusto di ogni spicchio e senti quanto è buono e fresco il succo del mandarino.
  • Mentre stai gustando il tuo mandarino ricorda che mangiare il mandarino in questo momento è la cosa più importante del mondo.
  • Ricorda che puoi compiere qualsiasi altra azione della tua giornata allo stesso modo, cioè con concentrazione e con una vera consapevolezza di ciò che stai facendo.

DOMANDE CONCLUSIVE

Alla fine della pratica prenditi qualche minuto di riflessione e rispondi a queste ultime domande che ho pensato per te:

  • Come mi sento dopo aver mangiato il mandarino?
  • Sono riuscito a non distrarmi e a non fare vagare troppo la mente?
  • Ho gustato davvero il mandarino fino in fondo?
  • Ho notato qualcosa di me che fino ad ora non conoscevo o avevo trascurato?

Importantissimo: rielabora mentalmente e emotivamente l’esperienza appena vissuta partendo da queste domande e fai in modo di sentire e trattenere dentro di te l’emozione di mangiare un mandarino con calma e consapevolezza, tutto il gusto e il piacere che ti ha donato questa pratica.

BAMBINI E CONSAPEVOLEZZA

Se vuoi puoi proporre la meditazione del mandarino ai tuoi bambini, magari al momento della merenda, proponendola in modo spontaneo e chiedendo loro di mangiare il mandarino con calma, in silenzio e gustando ogni spicchio.

Poi chiedi ai bimbi se l’esperimento ha funzionato e se il mandarino era più buono del solito. Sono certa che le loro risposte di stupiranno!

LIBRI CONSIGLIATI (cioè libri che adoro e che ti faranno stare bene)

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con un amico a cui può essere utile.

Marta Albè

marta.albe@yahoo.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.