Un esercizio facile per liberare la mente

Oggi ti suggerisco un esercizio facile per liberare la mente. Mancanza di concentrazione, mente affollata dai pensieri in modo davvero eccessivo, preoccupazioni che ti creano ansia per il futuro. Se tutto ciò non ti suona nuovo, ecco un’idea semplice da mettere in pratica.

Se ti senti troppo ancorata al passato o se il futuro ti sembra davvero nebuloso, forse hai bisogno di chiarezza mentale. La tua mente però non sta collaborando un granché, dunque come puoi fare?

Ho pensato a due versioni di questo esercizio facile per liberare la mente. Nella prima versione userai solo l’immaginazione, nella seconda versione proverai un’azione concreta.

Potrai scegliere la versione dell’esercizio che preferisci a seconda di cosa ritieni più efficace per te e della situazione in cui ti trovi.

Magari in questo momento puoi prenderti dieci minuti per concentrati con calma ma non hai la possibilità di scrivere. O forse scrivere non ti piace molto mentre preferisci immaginare e visualizzare.

Ecco le due versioni del mio esercizio facile per liberare la mente.

LIBERA LA MENTE CON L’IMMAGINAZIONE

  • Siediti comoda, chiudi gli occhi e immagina di avere davanti a te un foglio bianco, una matita e una gomma.
  • Immagina di annotare sul foglio con la matita tutto ciò che vorresti accantonare in questo momento.
  • Ad esempio potrebbe emergere una lista degli impegni già conclusi che non interessano più la tua vita di oggi.
  • Oppure potresti creare una lista mentale di tutte le cose del passato che vorresti dimenticare perché sono diventate troppo pesanti per te e ti fanno solo del male.
  • Quando il tuo foglio immaginario contiene una lista che ritieni completa, immagina di prendere la gomma e di cancellarla tutta.
  • La tua mente sarà molto più libera e ti sentirai più leggera.

marta albe facebook

LEGGI: Affermazioni positive per prenderti cura di te

LIBERA LA MENTE CON LA SCRITTURA

  • Prendi un foglio, una matita e una gomma.
  • Siediti in un posto tranquillo che può essere anche la tua scrivania, l’importante è che ti dia la possibilità di concentrarti e di scrivere in silenzio per qualche minuto.
  • Il foglio e la matita ti servono per scrivere concretamente tutto ciò che sta affollando la tua mente in questo momento, tutti i pensieri che ti stanno infastidendo o che ti distraggono dalle attività che dovresti portare a termine oggi.
  • Scrivi la tua lista con calma e metti nero su bianco sul tuo bel foglio di carta tutto i pensieri che affollano la tua mente e la tengono troppo occupata.
  • Ricorda di usare la matita perché una volta completata la lista dovrai cancellare tutto con la gomma.
  • Non rileggere la lista che hai appena creato altrimenti la mente ricomincerà a pensare a tutto ciò che invece vorresti accantonare.
  • Quando la lista è completa e ti senti pronto, prendi la gomma e cancella tutto.
  • Poi per mettere davvero fine ai tormenti dei pensieri fastidiosi, accartoccia con forza il foglio e gettalo via immaginando di eliminare tutti i pensieri utili.
  • Ora ti senti più libera!

Quale dei due esercizi hai sperimentato o ti ha aiutata di più (se li hai provati entrambi)?

Lascia un commento per raccontare la tua esperienza.

TI CONSIGLIO UN LIBRO: I segreti della mente calma (Pickwick Libri)

Se questo post ti è piaciuto, condividilo con un’amica a cui può essere utile.

Marta Albè

marta.albe@yahoo.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...