Ascolto profondo

L’ascolto profondo di te stesso ti aiuta a rimanere consapevole, aperto e presente in ogni situazione, anche in caso di difficoltà. Si tratta di ascoltare con attenzione e benevolenza il tuo corpo, il tuo respiro, le emozioni e i pensieri.

Nell’ascolto profondo del tuo sé puoi conoscere meglio te stesso e capire quali sono le tue vere emozioni, dove vogliono condurti i tuoi pensieri e dove sono collocate le tensioni del tuo corpo. L’ascolto profondo rende più facile il rilassamento.

Se sai ascoltarti davvero, puoi imparare a ritrovare la calma in breve tempo quando ne hai bisogno.

In te vive una guida interiore che chiede solo di essere contattata e ascoltata.

La guida interiore – il tuo intuito innato – ti aiuta molto a prendere le giuste decisioni nei diversi momenti della vita. Ti permette di rispondere ai tuoi reali bisogni anziché reagire in malo modo quando avverti un vuoto che ti sembra incolmabile.

Le tensioni che vivi possono collocarsi nel tuo corpo e nella tua mente e presentarsi a livello fisico, mentale e/o emotivo.

Vivere in un corpo dove sono presenti molte tensioni può essere controproducente perché il corpo tende a trattenere non solo le tensioni stesse ma anche le emozioni ad esse correlate, che possono essere emozioni di rabbia, paura e frustrazione, solo per fare degli esempi piuttosto comuni che forse anche tu che stai leggendo queste righe conoscerai già.

Il lavoro di ascolto interiore di se stessi, lo yoga, la meditazione e le tecniche di rilassamento aiutano a riconoscere le proprie tensioni e a intervenire per provare a scioglierle con l’obiettivo di sentirsi meglio.

L’ascolto profondo è un modo molto efficace per prenderti cura di te, del tuo corpo e delle tue emozioni.

QUANDO PRATICARE L’ASCOLTO PROFONDO

Puoi praticare l’ascolto profondo quando vuoi, quando ne senti la necessità e – ancora meglio – con una certa regolarità.

Ad esempio potresti trovare utile dedicare all’ascolto profondo 1 o 2 momenti fissi della tua routine quotidiana:

  • La mattina prima di alzarti, per iniziare al meglio la giornata, conoscere il tuo stato d’animo iniziale e, se serve, modificarlo.
  • La sera prima di andare a dormire per comprendere quali emozioni ti ha lasciato la giornata appena trascorsa, calmare la mente e addormentarti senza problemi.

pexels-photo-834747.jpeg

(ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER)

COME PRATICARE L’ASCOLTO PROFONDO

Non voglio certo lasciarti solo e voglio dunque darti alcune indicazioni importanti che ti permettono di sperimentare l’ascolto profondo delle tue emozioni per vivere meglio.

  • Prenditi un momento di pausa, accogli te stesso e il tuo stato d’animo.
  • Sentiti radicato alla Terra e alla tua energia con il tuo corpo.
  • Respira liberamente, in modo fluido, senza trattenere il respiro.
  • Via via passa dall’attenzione al respiro all’ascolto delle tue emozioni, un ascolto profondo di come ti senti in questo momento: se sei calmo o agitato, se avverti tensione a livello mentale, fisico o emotivo.
  • Raggiungi la tua saggezza interiore che ti aiuta a prendere le decisioni migliori e a vivere meglio le tue giornate.

Avrai successo con l’ascolto profondo se ti impegnerai a praticarlo ogni giorno per esplorare come ti senti, in quale situazione ti trovi, cosa ti occorre per rimanere il più possibile calmo e rilassato. La gioia di assaporare la vita sarà parte della tua evoluzione speciale e unica.


Se questo post ti è piaciuto, condividilo con un amico e iscriviti alla newsletter per non perdere le prossime novità.


TI CONSIGLIO UN LIBRO: Il potere della resilienza (Macro Edizioni)

Marta Albè

marta.albe@yahoo.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...