crescita personale

Le energie della primavera

La primavera porta nuove energie e nuove fioriture, si avvicina con passo lieve e reca un messaggio di risveglio e rinnovamento.

I semi piantati lo scorso autunno si sono fatti strada nel terreno durante l’inverno e ora si preparano ad incontrare la luce del sole con la nascita dei primi germogli.

Una magia che avviene nel mondo naturale ma anche dentro di noi e nella vita quotidiana.

Nei mesi invernali può succedere di trovare la calma e lo spazio per dedicarsi a nuovi progetti e creazioni.

In questo modo piantiamo e coltiviamo dei semi potenti che con l’arrivo della primavera avranno modo di venire alla luce in tutto il loro splendore.

Possono essere progetti personali o di lavoro: in ogni caso la primavera favorisce la  loro realizzazione e il loro arrivo nel mondo.

E poi la primavera è una meravigliosa stagione di rinnovamento interiore in cui le energie si fanno sentire in modo più netto e vibrante perché vogliono trovare una direzione verso cui esprimersi.

È la stagione dei nuovi inizi e delle nuove partenze.

Per conoscere più a fondo le energie della primavera, è interessante approfondirne il significato secondo la medicina tradizionale cinese.

In Oriente e in Occidente alla primavera corrisponde un’analoga idea di rinnovamento.

A portare nuove energie è il ritorno della luce solare con le giornate che si allungano dopo i mesi invernali, ma c’è di più.

Primavera e elemento Legno

La primavera è legata all’elemento Legno, nella teoria dei Cinque Elementi per cui ad ogni elemento corrisponde una stagione (la quinta stagione è la “tarda estate”).

L’energia dell’elemento legno è gentile, persistente e ricca di potenziale creativo.

È un’energia che ci aiuta a rimanere fedeli a noi stessi ma anche a migliorarci seguendo la nostra vera natura.

Il messaggio della primavera sembra essere l’intramontabile “Conosci te stesso”.

L’emozione associata all’elemento legno è la rabbia.

In uno stato di equilibrio, la rabbia viene considerata un’emozione salutare, come una normale reazione allo stress, alla frustrazione e all’ingiustizia. La rabbia quando è sotto controllo può disperdere le tensioni e riportare l’equilibrio.

Se l’elemento Legno non è in equilibrio, la sua energia può manifestarsi come scoppi d’ira, incapacità di gestire la rabbia oppure di esprimerla, per cui la rabbia esplode o viene inghiottita.

L’organo Yin associato alla primavera dalla medicina tradizionale cinese è il fegato e la primavera è considerata la stagione ideale per la depurazione.

Il fegato è considerato un vero e proprio Generale, capace di dare ordini e di pianificare.

Possiamo approfittare dell’energia della primavera per mettere ordine nella nostra vita e per pianificare i nostri progetti.

Il fegato permette alle nostre energie vitali di fluire, evita le stagnazioni, ci aiuta a rigenerarci e ci rimette in moto.

L’organo Yang associato alla primavera è la cistifellea che ha lo scopo di immagazzinare la bile prodotta dal fegato per poi rilasciarla nell’intestino tenue durante la digestione.

La cistifellea è considerata dalla medicina tradizionale cinese come un Saggio in grado di prendere le giuste decisioni.

L’energia legata alla cistifellea ci aiuta a prendere decisioni importanti e supporta l’energia di pianificazione e rinnovamento del fegato.

Il colore dell’elemento Legno è il verde che è facilmente associabile alla primavera e alla nostra capacità di rifiorire.

Come avere più energia in primavera

Ecco i consigli della medicina tradizionale cinese per vivere al meglio la primavera. 

L’energia del fegato ha bisogno di movimento con lunghe passeggiate a contatto con la natura e sessioni di yoga.

È il momento di fare ordine nella tua casa e nei tuoi spazi, perché è necessario domare il caos per far circolare le nuove energie portate dalla primavera, non è un caso che spesso si parli proprio di pulizie di primavera e nel mio libro ti parlo di pulizie ecologiche e di decluttering.

Rinnovamento esteriore e interiore: così come la natura si rinnova, anche il tuo corpo e la tua mente hanno bisogno di rinnovarsi con idratazione, pasti leggeri e la spazzolatura del corpo a secco (sulla pelle asciutta) da fare sempre con leggeri movimenti circolari in direzione del cuore, con una spazzola come questa.

La spazzolatura del corpo aiuta ad eliminare le tossine e le cellule morte, stimola la circolazione e il sistema linfatico.

La primavera è la stagione per lasciar andare il più possibile i risentimenti e praticare il perdono.

Ti suggerisco in particolare di provare questa meditazione per allenare la tua capacità di perdonare.

Prendi coraggio e prova a fare qualcosa di nuovo che fino a questo momento avevi rimandato; la primavera è la stagione ideale per i nuovi inizi.

Se anche per te la primavera rappresenta un rinnovamento e un nuovo inizio, puoi scegliere uno dei miei percorsi per uno stile di vita consapevole e sostenibile per supportare le tue energie.

Marta Albè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.