crescita personale

La semplicità della vita

Ci sono momenti in cui credo fermamente che la vita sia semplice, molto più semplice di quanto immaginiamo.

Siamo noi a complicarla: quando inventiamo problemi inesistenti, quando ci poniamo dei limiti insensati, quando ci fasciamo la testa con largo anticipo, mentre potremmo vivere in modo sereno l’attesa del futuro.

Manca davvero qualcosa nella tua vita in questo momento?

Cosa ti impedisce di essere felice?

Se ci pensiamo bene, ci rendiamo conto che nella nostra vita è già presente tutto ciò di cui abbiamo bisogno e molto, molto di più.

A voler ben guardare, siamo dei privilegiati.

Ad esempio, per scrivere, in questo momento, sto usufruendo di uno strumento tecnologico simile a quello che tu stai utilizzando ora (in differita) per leggere

Stiamo comunicando a distanza, stiamo utilizzando delle tecnologie avanzate che ci semplificano alla grande la vita.

Siamo davvero delle persone privilegiate.

Viviamo in un buono stato di benessere generale e nelle nostre case non manca nulla e possiamo sentirci a nostro agio.

Allora come mai talvolta non siamo felici?

Cosa ti sta distraendo dalla felicità in questo momento?

~ I paragoni con gli altri: non sono necessari perché ogni persona è unica e fa storia a sé, dunque lascia stare i paragoni e prenditi cura di te e della tua storia.

~ Pensare al futuro in continuazione: non puoi prevedere il futuro e la tua felicità potrebbe essere proprio qui, nel momento presente.

~ L’accumulo di oggetti inutili: ci sono cose che non ti occorrono o che ti tengono ancorato al passato ed è ora di fare spazio.

~ I pensieri ripetitivi: la mindfulness insegna che i pensieri sono solo pensieri e vanno e vengono come le nuvole prima e dopo il temporale. puoi accoglierli ed esserne consapevole e poi puoi lasciarli andare.

~ L’assenza di confini: stai lasciando scorrere le tue energie e il tuo tempo senza fissare mai un limite con te stesso e con gli altri e ti senti privo di energie, forse è il momento di fare una pausa di riflessione.

~ Le priorità da rivedere: dovresti proprio rivalutare le tue priorità se in questo periodo ti stai dimenticando di prenderti cura di te, se ti trascuri non puoi avere le energie che ti occorrono per accogliere la felicità.

Quale di questi punti costituisce la tua distrazione maggiore?

Oppure c’è qualcosa di diverso che ti sta allontanando dalla felicità in questo momento?

Credo davvero che semplicità e felicità vadano di pari passo.

Una vita più semplice è una vita più felice

Per ritrovate il tuo equilibrio, puoi provare a seguire la famosa via di mezzo.

Puoi ad esempio decidere che, per avere una vita più semplice e felice, puoi iniziare a trovare un prezioso equilibrio tra il troppo e il poco.

Un equilibrio che puoi estendere ai più diversi aspetti della tua vita, dalla cura della casa alle tue relazioni con gli altri.

Forse provando a mettere al centro della tua vita la parola semplicità, potrai trovare la felicità che cerchi.

La felicità è leggera e arriva in modo molto più facile se provi a liberarti dai pesi e dai fardelli che stai trascinando con te da anni, sia nella vita pratica che nella vita emotiva.

A volte per essere felici non serve iniziare a correre verso un nuovo obiettivo da raggiungere.

Serve invece partire da dove sei, considerare la situazione in cui ti trovi nel momento presente e iniziare a praticare quelle piccole potature che potranno semplificare la tua vita.

Ricerca la semplicità.
Libera il tuo tempo, libera il tuo spazio.
Soprattutto, vivi.

Marta Albè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.