crescita personale

Minimalismo in cinque minuti

Non so quanti cambiamenti quasi impercettibili siano in corso nella mia vita in questo momento, credo che me ne renderò conto strada facendo.

La staticità di questi due anni di pandemia ha pesato molto sulla casa in cui vivo, tanto che negli ultimi mesi ho dovuto liberarmi di alcune cose che si sono rovinate, semplicemente stando ferme, a causa dell’usura del tempo, a cui non avevo mai dato molto peso, a dire la verità.

Quando ho dovuto lasciare andare alcuni vecchi libri, una piccola collezione di riviste, una borsa mai usata, ma quasi ridotta a brandelli, e alcune paia di scarpe che in effetti erano molto consumate perché le avevo sfruttate parecchio in passato, ho iniziato a cogliere dei segnali di trasformazione.

Continua a leggere

Standard
crescita personale, vita

Il mio spazio vitale

Quando penso al mio spazio vitale, so molto bene che non è composto solo dallo spazio fisico in senso stretto, ma anche dal tempo e dalle emozioni, con l’aiuto di qualche ingrediente segreto.

In astratto, ma forse anche in concreto, il mio spazio vitale vorrebbe avere qualcosa a che fare con la famosa stanza tutta per sé di Virginia Wolf.

Una stanza solo mia dove scrivere, dove avere tempo per pensare e tutto il tempo per me che mi occorre per stare bene.

Lo spazio e il tempo sono molto collegati, come vedi, e le emozioni arrivano di conseguenza (come sto, come stai).

Dato che al momento non è possibile avere una stanza tutta per me, sto cercando altre soluzioni.

Ed è così che sono riuscita a trovare il mio angolo della calma.

Ed è così che è nato il nuovo percorso Casa organizzata Continua a leggere

Standard
crescita personale

Alla ricerca della semplicità

Semplicità nella tua casa, semplicità nella tua vita, cosa potresti chiedere di più?

Sono sempre più convinta che la cura della casa e l’organizzazione felice della vita quotidiana vadano di pari passo.

A una casa semplice da gestire corrisponde una vita meno frenetica e incentrata sull’essenziale.

La tua casa è il tuo mondo, un mondo di cui prenderti cura a poco a poco ogni giorno e senza stress, a partire dalle attività che contano davvero.

Nel percorso Slow Family, ad esempio, parlo di come la buona organizzazione della casa si rifletta sulla felicità della vita in famiglia.

Continua a leggere

Standard