consapevolezza

Maneggiare con cura

Conosci l’arte del kintsugi?

Kintsugi in giapponese significa riparare con l’oro, oppure con l’argento o con una lacca che contiene polveri di metalli preziosi.

L’arte del kintsugi viene spesso utilizzata come simbolo e metafora di resilienza.

In concreto, si tratta dell’arte di riparare le ceramiche andate in frantumi in modo da renderle preziose e uniche.

Un piatto di ceramica andato in pezzi non avrebbe più alcun valore se non venisse riparato.

La riparazione con l’arte del kintsugi lo rende un oggetto di valore e restituisce alla ceramica la sua totale dignità.

Perché gettare quando si può riparare, impreziosire, trasformare in qualcosa di nuovo e prezioso un oggetto rotto?

Vale per la vita concreta e vale per la vita interiore. Continua a leggere

Standard